LA CASA NEL BOSCO 4 e 5 AGOSTO

 

La casa fatata attira e coinvolge una grande quantità di bambini e genitori.

 

 

Eccoci qui per scrivere una lettera alle fate. Cara fata…

 

Questo mago è scatenato…

 

 

 

L’associazione Recuperamiamoli è presente con i suoi bravi e dolci cani ammaestrati recuperati nei canili

 

 

L’asino assiste e fa da portafortuna agli attori della Compagnia dei Germogli

 

 

 

 

 

 

 

 

Bambini all’opera con i colori di Fata Fantò

 

Bolle di sapone. Un grazie al nostro elettricista che sempre ci supporta con grande professionalità e creatività ed è riuscito anche ad illuminare le nostre bolle di sapone rendendole suggestive

 

 

La casa della strega. Non entrate bambini!

 

 

Ecco il nostro atelier. Vestiti per i bimbi, anche per qualche adulto

 

Dimmi pure che destino avrò…

 

Strega Melinda dai capelli rossi è qui con le carte degli animali. Scegli un animale e ti dirà il tuo carattere…

 

Magico Pimpirillo che si muove nel suo cestino!

 

Pifferaio magico senza topi

 

Con regalità il principe accoglie i bambini nella zucca di Cenerentola

 

Principe e fata bianca

 

Il drago minaccia gli incauti

 

C’è chi dorme nel pieno della festa

 

 

Indecisa sul da farsi

 

In questo ammasso di filamenti luminosi si vedono i contorni di molti animali: quattro draghi, un gufo, un vitello, un pesce, un lupo…Inutile ripetere ancora che tutte le sfere e i punti luminosi che compaiono in alcune foto sono le cosiddette orbs che nessuno sa cosa siano e molto se ne dice. FATE voi…

 

 

 

Ma è vero quel cigno? Si, certo, e non vi dico quanto tempo e pazienza ci sono voluti per addestrarlo a rimanere tutta la sera in quella posizione…

 

 

 

 

 

Ecco di sfondo la” piccola biblioteca libera” illuminata e contenta. Può essere contenta una biblioteca?

 

 

 

Le foto seguenti sono gentilmente concesse dal sig. Ettore Chiavassa:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quella nanerottola lì davanti non è una nanerottola ma è una regina.

 

 

 

 

Ancora la biblioteca tutta contenta…

 

 

Indovinate a cosa sta pensando…

 

Vado dalla nonna – Vengo anch’io – No, tu no – Ma perché?- Perché no!

 

Ecco la ormai famosa zucca di Cenerentola

 

Animali ammaestrati…

 

 

 

 

 

Fiore di carta senza profumo

 

 

L’elfo seduto sul fungo

 

 

Lo sguardo di chi ha capito la vita

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Magici giochi di luce. Dal vivo erano meravigliosi

 

 

L’ombra e la luce sono ovunque. Anche dentro di noi

 

 

Lampade. In due si tengono compagnia

 

 

 

 

Le foto successive sono del sig. Dario Forneris, che ringraziamo:

 

Dipingere con le mani

 

 

Lettera alla fata

 

 

Dentro la casa fatata il mago si dà da fare

 

 

Qualunque cosa io ti debba rivelare, lo farò con un sorriso

 

Il drago ha acceso le candele

 

 

Cara fata…

 

 

Guardami dritta negli occhi..

 

 

 

 

Le carte con gli animali

 

Basta poco per trasformarti in un personaggio magico

 

Che belle foto!

 

La strega cattiva attira i bambini con la promessa di una fetta di torta

 

 

 

 

 

 

 

 

E queste altre foto sono del sig. Emiliano Lazzari. Grazie di cuore:

 

Il gigante dorme qui dal 2012

 

 

 

 

 

 

 

Ma che cosa hai in mano?

 

 

Una foto fantastica! Meravigliosa l’espressione di questi bambini

 

 

 

 

 

 

 

Sculture in legno di Barba Brisiu.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Casette Successivo Cartone animato